ECOTANKING cisterne modulari interrate in EPDM e Polipropilene; rapide, economiche ed ecologiche


Dalla partnership tra gli esperti di impermeabilizzazioni in caucciù  EPDM quale è IMPERMEA e dalla competenza di ECODE azienda qualificata nel settore ecologico del trattamento delle acque, nasce la Cisterna Ecotanking.

25-08-2015 11-43-29

Una tecnologia innovativa che consente lo stoccaggio idrico e la regimazione delle acque, non risultando invasiva dal punto divista ambientale; i materiali di cui è composta  non inquinano l’ambiente, poiché sia l’EPDM ElastoSeal che il Polipropilene sono impiegati per la bioedilizia.

I vantaggi di una Cisterna Ecotanking 

La cisterna interrata Ecotanking offre molti vantaggi rispetto ad altre soluzioni; tra i più importanti è la grande versatilità nella modulazione, infatti può essere costruita in varie forme e con dimensioni infinite e per realizzarla non occorre impiegare calcestruzzo.

26-08-2015 11-27-50

E’ una struttura leggera, è semplice nell’assemblaggio ed ha tempi di realizzazione enormemente ridotti, consentendo inoltre un notevole vantaggio sul prezzo finale.

Proprietà tecniche

Una Cisterna Ecotanking, possiede proprietà carrabili estreme, infatti è possibile posizionarla sotto ad un parcheggio, una strada, oppure al di sotto di un campo coltivato sfruttando comodamente quelle zone adibite allo stoccaggio idrico e la costruzione modulare, consente una facile rimozione anche dopo molto tempo.

Prodotto e ambiente in armonia

Le impermeabilizzazioni Elastoseal EPDM sono chimicamente stabili, non contengono additivi inquinanti e non rilasciano sostanze nocive, consentendo la vita a flora e fauna ittica.

L’EPDM viene indicato da Greenpeace come alternativa alla plastica in PVC, WWF Italia impiega i nostri teli Elastoseal EPDM per ripristinare le zone umide all’interno delle proprie Oasi.

L’EPDM è classificato in categoria ambientale 1a da NIBE (Nederlands lstitut voor Bouwbiologie en Ecologie), che certifica anche la nostra membrana Elastoseal come idonea alle costruzioni sostenibili (DUBO).

La lunga durata di vita fa sì che ci sia un consumo minimo di energia e di risorse.

Le nostre membrane in caucciù sono completamente riciclabili, rispettando quindi le esigenze dell’ambiente e sono munite della “dichiarazione ambientale prodotto EPDM.

Le Geomembrane Elastoseal in EPDM sono marchiate CE EN 13361

26-08-2015 11-32-58

Perché è importante recuperare l’acqua

Recuperare l’acqua piovana diventa sempre più importante, per una serie di motivi: risparmi sulla bolletta dell’acquedotto, puoi impiegarla per l’irrigazione dei campi oppure del giardino senza infierire sull’approvvigionamento pubblico e senza pomparla dai fiumi nei periodi di siccità, aiuti la conservazione di un bene prezioso, faciliti lo smaltimento fognario e riduci le possibilità di allagamenti, inoltre procedi verso l’adeguamento alle normative europee che prossimamente verranno applicate anche In Italia.

Elementi costruttivi

Struttura alveolare In polipropilene

3 ecotanking moduli

Questi speciali pannelli alveolari in polipropilene hanno una struttura a nido d’ape e possono essere sovrapposti fino a 5 livelli, sono realizzati a celle esagonali, composti da: TNT tessuto non tessuto in poliestere che funge da supporto per la laminazione o l’incollaggio e, film plastico interposto frale celle e il tessuto per evitare che le resine o le colle di produzione le riempiano. La resistenza a compressione è uno dei punti di forza di questo prodotto, infatti sopportano carichi fino a 60 ton/mq.

Involucro in EPDM

11 cisterna impermea ecotanking epdm

Il caucciù sintetico EPDM rimane inalterato nelle più svariate condizioni ambientali e non rilascia sostanze chimiche dannose per flora, fauna ed ecosistemi. Inoltre è resistente alle radici e al microrganismi. Le geomembrane in EPDM sono utilizzate da più di 50 anni e hanno la storia più lunga di tutte le geomembrane. Test d’invecchiamento effettuati su campioni prelevati da installazioni esposte, stimano un’aspettativa di vita che supera ampiamente 200 anni.

Disoleatore

26-08-2015 11-38-15

La serie Ecode 075 E nasce come processo di filtrazione per l’abbattimento della concentrazione degli idrocarburi nelle acque reflue e di lavaggio. Il filtro di coalescenza permette di separare le sostanze oleose e gli idrocarburi in genere, dall’acqua. In particolare, attraverso la sezione alveolare del filtro di polipropilene gli oli aderiscono alle  pareti, formando  all’uscita  del  filtro, opportunamente inclinato, una goccia dl dimensioni tali da garantire una velocità di risalita maggiore della velocità di suzione dell’acqua pulita, che  avviene  nel  punto  più  basso  della  macchina.

Esempi di installazione

Vasca di stoccaggio

Per recuperare le piogge invernali e usufruirne durante i periodi di siccità, evitando l’evaporazione e mantenendo una superficie da poter utilizzare.

25-08-2015 12-05-20

Vasca di laminazione

Per facilitare lo smaltimento fognario e ridurre la possibilità di allagamenti.

25-08-2015 12-05-45

Vasca per la depurazione delle acque di prima pioggia

Per depurare le acque di prima pioggia da grassi e altre sostanze inquinanti.

25-08-2015 12-06-13

Indicazione costi e tempi di esecuzione

CISTERNE INTERRATE ECOTANKING portata: 30 (40/50/60) ton/mq

Le cisterne sono fornite chiavi in mano dall’agenzia lancellottirestauro.com , i prezzi sono IVA esclusa e non comprendono lo scavo, i mezzi per la movimentazione dei materiali, i costi di trasferta, l’eventuale ulteriore dissabbiatore (oltre a quello già previsto nel pozzetto) e la pompa che deve essere dimensionata secondo le esigenze del progetto.

Prezzi e tempi indicativi;

  • Dimensione 50 Mc
    • fornitura materiali € 20.000, posa in opera € 1000, tempi esecutivi 1 gg
  • Dimensione 200 Mc
    • fornitura materiali € 55.000, posa in opera € 2600, tempi esecutivi 3 gg
  • Dimensione 400 Mc
    • fornitura materiali € 115.000, posa in opera € 3500, tempi esecutivi 4 gg
  • Dimensione 800 Mc
    • fornitura materiali € 190.000, posa in opera € 5600, tempi esecutivi 6 gg
  • Dimensione 1000 Mc
    • fornitura materiali € 220.000, posa in opera € 7000, tempi esecutivi 7 gg

Fasi costruttive di una cisterna ECOTANKING

Dopo aver posato uno strato di regolarizzazione TNT tessuto non tessuto, viene posizionato il telo tridimensionale in Elastoseal EPDM.

1 cisterna ecotanking

Posa di ulteriore strato di TNT

2 cisterna interrata ecotanking

Posizionamento dei pannelli modulabili alveolari in polipropilene per formare la struttura della cisterna come da progetto.

5 cisterna per acqua epdm

Chiusura dello strato di TNT

8 cisterne impermea ecotanking

Posa di un secondo telo Elastoseal EPDM, termosaldandolo al telo tridimensionale già posizionato precedentemente.

10 epdm cisterna ecotanking

Particolare della saldatura ad aria calda con attrezzatura automatica Leister.

12 cisterne per acqua ecotanking

Montaggio di tubazioni ed impianti eventuali.

14 cisterne interrata ecotanking impermea

Copertura e reinterro

15 cisterna per acqua interrata

Annunci